Skip to main content

Gennaio 2021 / MULTI-ASSET SOLUTIONS

Tra ripresa e nuove opportunità

Un sentiero tortuoso

Punti chiave

  • Il futuro del 2021 è legato a stretto filo alla velocità con cui i vaccini riusciranno a contrastare la diffusione del Covid-19 e a sbloccare l'economia globale.
  • La ripresa globale dovrebbe creare un ventaglio più ampio di opportunità di investimento, oltre a favorire una rotazione verso le regioni e i settori più ciclici.
  • I vincitori e i vinti saranno evidenti nel post pandemia man mano che consumatori, imprese ed economie si adatteranno al nuovo ambiente.

 

Grazie alle buone notizie provenienti dal fronte vaccini, apparse come una luce in fondo al tunnel di un 2020 da dimenticare, i mercati hanno approcciato il nuovo anno con una vena di ottimismo.

L'euforia ha fatto lievitare le valutazioni spingendo le piazze finanziarie su nuovi record e creando i presupposti per una rotazione a favore dei titoli più economici e dei settori maggiormente esposti ciclicamente. Al contrario dello scorso anno, il 2021 promette di essere un anno di ripresa, rafforzando i benefici di un'ampia diversificazione.

Riaprire per dare una spinta alla domanda

Sebbene non manchino motivi per essere ottimisti sull'efficacia dei vaccini e sul loro contributo alla ripresa, le economie globali devono ancora affrontare grandi sfide nella "logistica" e nella distribuzione dei vaccini stessi. Allo stesso tempo, però, i timori per un'altra ondata pandemica stanno costringendo molti Paesi a reintrodurre nuovi lockdown. Raggiungere un'immunità a livello globale entro primavera non sarà un percorso facile e lineare, con diverse parti del mondo che stanno "esaurendo" le misure di stimolo, lasciando i mercati in balia della volatilità a breve termine. Nonostante un percorso che potrebbe essere irregolare, ci aspettiamo che la ripresa prenda "corpo" nel momento in cui si raggiungerà un'ampia immunizzazione, consentendo alle economie di riaprire in sicurezza e di dare una spinta a una domanda globale repressa. 

Le economie e i settori più esposti ciclicamente che potrebbero sovraperformare...

Il contesto economico in miglioramento, sostenuto da politiche monetarie estremamente accomodanti, creerà opportunità e rischi, mentre i mercati ruotano verso una "ripresa Covid-off". Uno scenario che dovrebbe favorire gli asset a rischio, incluse azioni e obbligazioni societarie, con l'outlook positivo per la crescita e per gli utili che porterà a un ampliamento delle performance in diversi settori e asset class. Le economie e le aree più esposte ciclicamente potrebbero sovraperformare, anche se gli investitori saranno cauti e selettivi, evitando quei segmenti di mercato che potrebbero essere penalizzati dalle tendenze post pandemiche.

Il miglioramento dei trend di crescita, tuttavia, potrebbe esercitare una pressione al rialzo sui tassi di interesse a lungo termine, con i Treasury USA e le altre obbligazioni sovrane globali di alta qualità che resteranno degli elementi di diversificazione poco attraenti. È probabile che gli investitori si orienteranno verso settori ad alto rendimento, titoli indicizzati all'inflazione e, in generale, verso le attività meno sensibili ai tassi. E anche se il nuovo anno è iniziato con una scarsa percezione di rialzo viste le valutazioni elevate, persistono opportunità interessanti in termini "relativi" in tutti i mercati, e in particolare in quelli che negli ultimi decenni non sono stati sul lato giusto del cambiamento.

 

Per approfondire, scarica il PDF in inglese .

Informazioni importanti

Il materiale ha solo scopo informativo e/o di marketing e non è un consiglio o una raccomandazione di investimento. Consigliamo ai potenziali investiori di richiedere una consulenza legale, finanziaria e fiscale indipendente prima di assumere qualsiasi decisione di investimento. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento puó oscillare e gli investitori potrebbero non ottenere l'intero importo investito.

Il materiale non è stato verificato da alcuna autorita di vigilanza in alcuna giurisdizione.

Informazioni e opinioni sono ottenute/ tratte da fonti ritenute affidabili ma non garantiamo completezza ed esaustivitá, né che eventuali previsioni si concretizzino. I pareri contenuti sono soggetti a cambiamento senza preavviso e possono differire da altre società del gruppo T. Rowe Price.

È vietata la diffusione, in qualsiasi forma, della pubblicazione e/o dei suoi contenuti. Il materiale è destinato all’uso esclusivo in Italia. Vietata la distribuzione retail.

Articolo precedente

Gennaio 2021 / MARKET OUTLOOK

Global Asset Allocation: gli approfondimenti di gennaio
Prossimo Articolo

Gennaio 2021 / INVESTMENT INSIGHTS

Fed, la fine delle misure di sostegno al credito appare positiva
202101‑1469712

Dicembre 2020 / MARKET OUTLOOK

Idee d'investimento per il 2021

Idee d'investimento per il 2021

Idee d'investimento per il 2021

Riallocare il portafoglio in vista di nuove sfide e opportunità

Di Yoram Lustig & Michael Walsh

Di Yoram Lustig & Michael Walsh

Gennaio 2021 / GLOBAL MARKET OUTLOOK

Una strada irregolare verso la ripresa

Una strada irregolare verso la ripresa

Una strada irregolare verso la ripresa

I nuovi vaccini potrebbero accelerare la ripresa e stimolare i settori più ciclici

Di Justin Thomson, David Giroux & Mark Vaselkiv

Di Justin Thomson, David Giroux & Mark Vaselkiv

Gennaio 2021 / GLOBAL MARKET OUTLOOK

Dispersione di stili e disruption

Dispersione di stili e disruption

Dispersione di stili e disruption

Privilegiamo i settori ciclici che sono stati duramente colpiti dalla pandemia

Di Justin Thomson, David Giroux & Mark Vaselkiv

Di Justin Thomson, David Giroux & Mark Vaselkiv

Gennaio 2021 / GLOBAL MARKET OUTLOOK

Creatività in un'era di bassi rendimenti

Creatività in un'era di bassi rendimenti

Creatività in un'era di bassi rendimenti

A caccia di opportunità nel reddito fisso

Di Justin Thomson, David Giroux & Mark Vaselkiv

Di Justin Thomson, David Giroux & Mark Vaselkiv

Gennaio 2021 / GLOBAL MARKET OUTLOOK

Politica e Pandemia

Politica e Pandemia

Politica e Pandemia

Le tensioni geopolitiche potrebbero influenzare i mercati

Di Justin Thomson, David Giroux & Mark Vaselkiv

Di Justin Thomson, David Giroux & Mark Vaselkiv

Stai per uscire dal sito web di T. Rowe Price

T. Rowe Price non è responsabile per il contenuto di siti esterni, inclusi i dati di performance ivi contenuti. I rendimenti passati non sono indicativi di rendimenti futuri.