INVESTMENT INSIGHTS

La resilienza del debito societario emergente durante le turbolenze

Samy Muaddi , Portfolio Manager

Alcuni investitori considerano i mercati emergenti generalmente come rischiosi, e questa percezione si ripercuote a volte anche sul debito societario emergente. Ma i cali in questa asset classe sono stati notevolmente limitati.
 

La figura 1 mostra le perdite subite da diversi asset rischiosi nelle fasi di ribasso. Il debito societario emergente ha costantemente sovraperformato il debito sovrano emergente, il debito in valuta locale emergente e le azioni emergenti durante le fasi di ribasso. Siamo convinti che questi andamenti si ripeteranno in futuro, perché le obbligazioni societarie emergenti sono, in media, un asset class di qualità creditizia investment grade, con un profilo di duration (ossia un’esposizione ai tassi di interesse) moderata.
 

La figura 2 mostra i rendimenti su un periodo mobile di un anno - costituiti da incrementi/perdite di capitale e redditi da cedole - per le obbligazioni societarie e i titoli sovrani in valuta forte dei mercati emergenti (lo storico dei rendimenti per i titoli societari inizia nel 2003).


Ad eccezione dei cali a doppia cifra registrati durante la crisi finanziaria globale del 2008, le perdite dei titoli societari emergenti sono state moderate. Dati i rendimenti interessanti - tipicamente nell’intervallo compreso tra il 5% e il 7% - se gli investitori avessero continuato a detenere le obbligazioni, il reddito da cedole da solo avrebbe permesso loro di recuperare le perdite di capitale persino nel caso in cui i prezzi delle obbligazioni fossero rimasti stabili. Storicamente, tuttavia, i prezzi tendono spesso a riprendersi abbastanza rapidamente, premiando gli investitori che sfruttano i cali. Come mostrato nel grafico, i drawdown sono stati tipicamente seguiti da recuperi a doppia cifra l’anno seguente.
 

La volatilità delle obbligazioni societarie emergenti è diventata più contenuta nel tempo, e ciò ha a che fare con l’aumento della qualità creditizia media del debito emergente. Negli anni 90, il debito emergente era principalmente un’asset class high yield, dominata da paesi come Argentina, Turchia, Brasile e Russia. Da allora questa asset class si è trasformata. Il credito asiatico è passato dal 5% a circa il 50% del mercato. E ciò ha permesso che la volatilità storica dei rendimenti si sgonfiasse.
 

Il debito societario dei mercati emergenti, come qualsiasi altro asset rischioso, attraversa periodi di volatilità. Ma negli ultimi 10 anni ha offerto agli investitori una migliore compensazione per il rischio rispetto a qualsiasi altra asset class emergente, e le inefficienze di mercato e le carenze informative hanno offerto frequenti opportunità di sovraperformare l’indice per i gestori attivi. Per gli investitori alla ricerca di rendimenti più elevati o di esposizione ai mercati emergenti, riteniamo che le obbligazioni societarie emergenti abbiano un ruolo importantissimo da giocare nell’asset allocation di un portafoglio con orizzonte di investimento di lungo periodo.

 

Figura 1: Le obbligazioni societarie emergenti sono resilienti nei periodi di turbolenze sui mercati
Performance durante le fasi correttive

Figura 1: Le obbligazioni societarie emergenti sono resilienti nei periodi di turbolenze sui mercati

 

La performance passata non è un indicatore affidabile di risultati futuri.

Dati al 30 settembre 2019

Valute locali emergenti—J.P. Morgan GBI-EM Global Diversified; Titoli di Stato emergenti—J.P. Morgan EMBI Global; Obbligazioni societarie emergenti—J.P. Morgan CEMBI Broad Diversified; High Yield USA—Bloomberg Barclays U.S. Corporate High Yield; Azioni emergenti—MSCI Emerging Markets. Rendimenti calcolati in USD. Fonte: Bloomberg Index Services Limited, J.P. Morgan, MSCI. Si veda l’informativa aggiuntiva

 

Figura 2: I rendimenti tendono ad essere meno volatili
Rendimenti emergenti su un periodo mobile di un anno

Figura 2: I rendimenti tendono ad essere meno volatili

La performance passata non è un indicatore affidabile di risultati futuri.

Rendimenti calcolati in USD. Dati al 30 settembre 2019.  Titoli di Stato emergenti—J.P. Morgan EMBI Global Index; Obbligazioni societarie emergenti—J.P. Morgan Corporate Emerging Markets Bond Index Broad Diversified. Fonte: J.P. Morgan. Si veda l’informativa aggiuntiva

 


Informazioni aggiuntive

Bloomberg Index Services Ltd - Bloomberg Index Services Limited. BLOOMBERG® è un marchio commerciale e di servizio di Bloomberg Finance L.P. e delle sue affiliate (collettivamente "Bloomberg"). BARCLAYS è un marchio commerciale e di servizio di Barclays Bank Plc (unitamente alle affiliate "Barclays"), utilizzato su licenza. Bloomberg o i suoi licenzianti, inclusa Barclays, detengono tutti i diritti di proprietà relativi agli Indici Bloomberg Barclays. Bloomberg e Barclays non approvano né avallano il presente materiale, non garantiscono l'accuratezza o la completezza delle informazioni ivi contenute, né rilasciano alcuna garanzia, espressa o implicita, circa i risultati derivanti dal relativo utilizzo e, nella misura massima consentita dalla legge applicabile, declinano ogni responsabilità in relazione a eventuali danni derivanti da tale utilizzo.

JP Morgan - Le informazioni sono state ottenute da fonti ritenute affidabili, tuttavia J.P. Morgan non ne garantisce la completezza, né l’accuratezza. L'indice è usato con licenza.  L'indice non può essere copiato, usato o distribuito senza la previa autorizzazione scritta di J.P. Morgan. Copyright © 2019, J.P. Morgan Chase & Co. Tutti i diritti riservati.

MSCI -  MSCI e le sue affiliate e fonti e fornitori terzi (collettivamente, “MSCI”) non forniscono garanzie o dichiarazioni, espresse o implicite, e non si assumono alcuna responsabilità riguardo ai dati MSCI qui riportati.  Non è consentito ridistribuire o riutilizzare i dati MSCI come base per altri indici, titoli o prodotti finanziari.  La presente relazione non è stata approvata, rivista né prodotta da MSCI.  Le analisi e i dati storici MSCI non devono essere considerati come un'indicazione o una garanzia di analisi o previsioni di performance future.  Nessuna delle informazioni MSCI è intesa a costituire una consulenza sugli investimenti o una raccomandazione a eseguire (o ad astenersi dall’eseguire) qualsiasi tipo di decisione di investimento e non può essere fatta valere in quanto tale.

 

Informazioni importanti

Questo materiale è fornito a scopo esclusivamente informativo e/o di marketing. Questo materiale non costituisce né si prefigge di fornire una consulenza di alcun genere, neppure in materia di investimento fiduciario, né é destinato a servire come base primaria per una decisione di investimento. Si consiglia ai potenziali investitori di richiedere una consulenza legale, finanziaria e fiscale indipendente prima di assumere qualsiasi decisione di investimento. Le societá del gruppo T Rowe Price, incluse T. Rowe Price Associates, Inc. e/o sue affiliate, ottengono ricavi dai prodotti e servizi di investimento T. Rowe Price. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento e l'eventuale reddito da esso derivante possono aumentare o diminuire. Gli investitori possono ottenere un importo inferiore rispetto a quello investito.


Il presente materiale non costituisce distribuzione, offerta, invito, raccomandazione o sollecitazione personale o generale all'acquisto o alla vendita di titoli in alcuna giurisdizione, né allo svolgimento di qualsiasi attivitá di investimento specifica. I contenuti del presente materiale non sono verificati da alcuna autoritá di vigilanza in alcuna giurisdizione.


Le informazioni e le opinioni qui presentate sono state ottenute o tratte da fonti ritenute affidabili e aggiornate; tuttavia, non siamo in grado di garantirne l'accuratezza né l'esaustività. Non vi è alcuna garanzia che eventuali previsioni si concretizzino. I pareri qui contenuti sono espressi alla data indicata sul materiale e sono soggetti a cambiamento senza preavviso; questi pareri possono differire da quelli di altre società del gruppo T. Rowe Price e/o di loro associate. Il materiale non dovrà essere, in nessun caso, copiato né ridistribuito, in tutto o in parte, in assenza del consenso di T. Rowe Price.


Il materiale non è destinato ad essere utilizzato da persone che siano in giurisdizioni che vietino o limitino la distribuzione del materiale e in alcuni paesi tale materiale è fornito solo su richiesta specifica.


Il presente documento non è finalizzato alla distribuzione ai clienti retail in alcuna giurisdizione.

 

 

201911-1010756

FONDO CORRELATO
SICAV
Classe I USD
ISIN LU0596126465
Un portafoglio diversificato composto in genere da 100-150 posizioni, investito in prevalenza in obbligazioni societarie di emittenti con sede nei mercati emergenti. Ci aspettiamo che il valore aggiunto derivi principalmente dalla selezione dei titoli e, in via accessoria, dalla scelta dei settori. Adottiamo un orizzonte di investimento a lungo termine, associato a un basso turnover di portafoglio. Visualizza Altro...
Rendimento 3 A
(Annualizzato)
6,56%
Cedola media
5,67%
FACTSHEET
Dimensione del fondo
(USD)
$169,4mln
Scadenza media
7,07 anni
Duration media
6,07 anni