Skip to main content

Seleziona il tuo Paese

Selezione corrente

Italia
Italiano
Canada
Stati Uniti
Australia
Hong Kong
Giappone
Nuova Zelanda
Singapore
Corea del Sud
Austria
Belgio
Danimarca
Estonia
Finlandia
Francia
Germania
Islanda
Irlanda
Italia
Lettonia
Lituania
Lussemburgo
Paesi Bassi
Norvegia
Portogallo
Spagna
Svezia
Svizzera
Regno Unito

Giugno 2021 / INVESTMENT INSIGHTS

Investire in modo opportunistico in un mercato dinamico High Yield

Essere flessibili negli investimenti permette di migliorare ii rendimenti aggiustati per il rischio.

Punti chiave

  • Le strategie elaborate in risposta alla pandemia da coronavirus dovrebbero continuare a creare un contesto favorevole per il credito a leva, sia nel breve sia nel medio termine.
  • I prestiti bancari offrono un certo livello di isolamento dal rischio tasso e allo stesso tempo un reddito interessante in un contesto in cui il fixed income offre bassi rendimenti.
  • Una parte importante del nostro approccio consiste nel partecipare selettivamente a operazioni creditizie speciali, ammesso che ci sia valore e vantaggio competitivo. 


L'economia continua a riprendersi dalla pandemia globale e in questa fase riteniamo che gli investitori potrebbero trarre profitto guardando al credito non investment-grade. Del resto, dopo il rally iniziato più di un anno fa, le azioni hanno raggiunto valutazioni piuttosto tirate. Un contesto che fa presagire rendimenti più contenuti per il futuro. A nostro parere, invece, il mercato dei titoli ad alto rendimento, compresi i prestiti bancari e i crediti in sofferenza, restano un'opzione interessante per gli investitori che, in un contesto di rendimenti relativamente bassi, cercano un reddito significativo.

Nel breve e medio termine, le strategie messe in atto in risposta alla pandemia da coronavirus dovrebbero continuare a creare un contesto favorevole per i crediti a leva o comunque non investment grade. Uno stimolo fiscale senza precedenti ha fornito un sostegno significativo alla ripresa economica, mentre la Federal Reserve e le altre principali banche centrali si sono impegnate a mantenere una politica monetaria accomodante, concentrandosi sulla crescita economica reale e sul miglioramento del mercato del lavoro.

Riteniamo che i progressi nella campagna vaccinale -  alla fine di maggio circa il 50% della popolazione degli Stati Uniti aveva ricevuto almeno la dose iniziale - potrebbero avere effetti potenti sulla fiducia e sul comportamento dei consumatori. Parlando di imprese, invece, le minori difficoltà e il miglioramento dei fondamentali dovrebbero tradursi in una riduzione del tasso di default sia nel 2021 sia nel 2022.

Investire guardando alla struttura del capitale

Riteniamo che il nostro approccio all'investimento sia in qualche modo unico, in quanto nella ricerca di valore possiamo spostare dinamicamente l'esposizione non solo fra le strutture di capitale e fra i diversi settori, ma anche all'interno delle strutture di capitale delle società. I nostri investimenti riflettono le convinzioni più forti raccolte dal nostro team di ricerca unificato, che segue sia l'high yield sia i prestiti bancari a livello globale. Questo ci consente di identificare le inefficienze e inseguire il valore relativo (relative value) presente in entrambe le asset class.

I nostri investimenti riflettono le convinzioni più forti raccolte dal team di ricerca unificato che segue sia l'high yield sia i crediti bancari a livello globale...

Nello specifico, valutiamo l'intera struttura del capitale di una società e questo ci consente di prendere posizioni al di fuori delle tradizionali obbligazioni ad alto rendimento, inclusi prestiti bancari e, in misura minore, titoli associati ad azioni e spesso legati a una posizione creditizia esistente. Tuttavia, quando invece i rischi sono tali da favorire un approccio più equilibrato, siamo pronti a mantenere un'allocazione più ampia nel classico comparto high-yield.

Essere flessibili nella ricerca di valore relativo

(Fig. 1) Rendimento delle obbligazioni high yield e dei prestiti bancari

Flessibilità nella ricerca di valore relativo

Al 31 maggio 2021.

I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri .
Fonte: JP Morgan Chase & Co.
Il mercato ad alto rendimento è rappresentato dall'indice JP Morgan Global High Yield; quello dei prestiti bancari è rappresentato dall'indice JP Morgan Leveraged Loan

I prestiti bancari offrono duration brevi e rendimenti interessanti

Il contesto macro post-pandemia ha aumentato il rendimenti dei Treasury a medio e lungo termine e ora gli investitori, che guardano a una possibile ripresa dell'inflazione, prestano maggiore attenzione al rischio tasso, spesso misurato in base alla duration. 1 La nostra capacità di estendere in modo flessibile l'allocazione sui prestiti bancari dovrebbe offrire un certo grado di isolamento dal rischio tasso, fornendo al tempo stesso un reddito interessante in un contesto in cui il fixed income offre bassi rendimenti.

La nostra capacità di allocare in modo flessibile i prestiti bancari dovrebbe offrire un certo grado di isolamento dal rischio di tasso di interesse...

Nei prestiti, il tasso è variabile e le cedole sono parametrate a un tasso di riferimento a breve termine. Tutte caratteristiche che conferiscono un profilo molto basso in termini di duration. Questo significa che se i tassi aumentano, questi asset dovrebbero offrire un rendimento migliore rispetto alla restante parte del reddito fisso. Grazie alla duration più breve e a una seniority superiore nella struttura del capitale, riteniamo che l'asset class dei prestiti rappresenti un modo più difensivo per aumentare la propria esposizione ai titoli non investment grade, ottenendo contemporaneamente un reddito interessante.

E anche se la Federal Reserve dovesse rimanere alla finestra per il prossimo anno o per i prossimi due anni, chi investe nei prestiti sarebbe comunque equamente ricompensato con un reddito solido rispetto ad altre alternative a reddito fisso. D'altra parte, se l'inflazione dovesse aumentare e se la Fed fosse costretta a normalizzare i tassi prima del previsto, le cedole dei prestiti bancari si "aggiornerebbero" su valori più alti. Il potenziale di resilienza che il reddito da prestiti offre in diversi scenari di tasso contribuisce a rendere attraente questa asset class.

Le "special situation" offrono un vantaggio competitivo

L'ampiezza e la profondità della nostra piattaforma di ricerca globale nel settore del credito ci consente di partecipare selettivamente alle situazione speciali e in difficoltà, ammesso che ci sia valore e un vantaggio competitivo. Quando partecipiamo a un processo di ristrutturazione, per esempio, cerchiamo di mantenere la nostra posizione in titoli liquidi e liberamente negoziabili e di assumere un ruolo attivo nei comitati dei creditori in modo che il nostro investimento generi valore.

Un rapporto interessante fra duration e rendimento.

(Fig. 2) Duration e rendimento tra diverse asset class

Un interessante rapporto tra duration e rendimento

Al 31 maggio 2021.

I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.

*Reddito equivalente imponibile ipotizzando un'aliquota fiscale del 40,8%.

Fonti: JP Morgan Chase & Co., Bloomberg Index Services Ltd., Bloomberg Finance, LP e ICE BofAML (vedi informazioni aggiuntive). Indici  Bloomberg Barclays: Corporate Bonds: U.S. Corporate Investment Grade Index; Municipal Bonds: Municipal Bond Index; U.S. Mortgage-Backed Securities: MBS Index; U.S. TIPS: U.S. Treasury: U.S. TIPS; 2-Year Swiss Gov’t.: Swiss Aggregate: Treasury 1–3 Years; 5-Year Swiss Gov’t.: Swiss Aggregate: Treasury 3–7 Years; J.P. Morgan Chase & Co. Indices: High Yield: Global High Yield Index; Bank Loans: Leveraged Loan Index; Emerging Markets Debt: EMBI Global Diversified Index; 2-Year German Bund: 2-Year German Bund benchmark; 5-Year German Bund: 5-Year German Bund benchmark. From Bloomberg Finance, L.P.: 3-Year Treasuries represented by the U.S. 3-Year Treasury Note in the U.S. Treasury Actives Curve; 5-Year Treasuries represented by the U.S. 5-Year Treasury Note in the U.S. Treasury Actives Curve; 10-Year Treasuries represented by the U.S. 10-Year Treasury Bond in the U.S. Treasury Actives Curve; European High Yield represented by the ICE BofAML European Currency High Yield Constrained Excluding Subordinated Financials Index Hedged to USD.

Queste partecipazioni, sebbene in numero limitato, possono offrire un rendimento significativo, oltre a favorire l'esposizione ad aree del mercato del credito che potrebbero non essere seguite da vicino dai tradizionali investitori buy-side e che quindi potrebbero essere valutate in modo errato.

Il piano di ristrutturazione supporta il nostro investimento in un operatore satellitare in bancarotta

Per fare un esempio di "special situation", investire in un operatore satellitare in bancarotta ha prodotto rendimenti assoluti significativi durante il primo trimestre del 2021. Il nostro team di investimento ha seguito da vicino gli sviluppi di questa vicenda per diversi anni e quando la società ha presentato istanza di fallimento, a maggio 2020, abbiamo intravisto un'opportunità con un interessante rapporto rischio/rendimento nella parte garantita della struttura del capitale. Abbiamo in portafoglio solo obbligazioni e prestiti garantiti dell'azienda: la nostra view è che a livello di fondamentali il valore del core business sia sufficiente per coprire il debito garantito dell'azienda.

Dopo che l'azienda ha raggiunto un accordo con alcuni dei suoi creditori e ha presentato un piano di ristrutturazione che potrebbe ridurre significativamente il debito e rimborsare obbligazioni e prestiti garantiti una volta uscita dal fallimento, le varie componenti della struttura del capitale della società si sono riprese. La società potrebbe uscire dalla bancarotta nella seconda metà del 2021, anche se il termine potrebbe essere rimandato a causa della natura complessa del caso. Più a lungo l'azienda rimane in bancarotta più a lungo la nostra posizione probabilmente ne trarrà beneficio.

 

 

Rischi chiave — I seguenti rischi sono sostanzialmente rilevanti per la strategia evidenziata in questo materiale :
I titoli di debito potrebbero subire un evoluzione sfavorevole nelle condizioni finanziarie a causa di un declassamento del rating o di un default: fattori che possono influire sul valore di un investimento. I titoli a reddito fisso sono soggetti a rischio di credito, rischio di liquidità, rischio di richiamo anticipato e rischio di tasso di interesse. Con l'aumento dei tassi di interesse, i prezzi delle obbligazioni generalmente diminuiscono.

Informazioni importanti

Il materiale ha solo scopo informativo e/o di marketing e non è un consiglio o una raccomandazione di investimento. Consigliamo ai potenziali investiori di richiedere una consulenza legale, finanziaria e fiscale indipendente prima di assumere qualsiasi decisione di investimento. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento puó oscillare e gli investitori potrebbero non ottenere l'intero importo investito.

Il materiale non è stato verificato da alcuna autorita di vigilanza in alcuna giurisdizione.

Informazioni e opinioni sono ottenute/ tratte da fonti ritenute affidabili ma non garantiamo completezza ed esaustivitá, né che eventuali previsioni si concretizzino. I pareri contenuti sono soggetti a cambiamento senza preavviso e possono differire da altre società del gruppo T. Rowe Price.

È vietata la diffusione, in qualsiasi forma, della pubblicazione e/o dei suoi contenuti. Il materiale è destinato all’uso esclusivo in Italia. Vietata la distribuzione retail.

Articolo precedente

Giugno 2021 / MARKET OUTLOOK

Per l'equity cinese c'è ancora spazio di crescita
Prossimo Articolo

Giugno 2021 / INVESTMENT INSIGHTS

Costruire un portafoglio di azioni cinesi
202106-1691295
FONDO CORRELATO
SICAV
Classe I
ISIN LU0133083492
Portafoglio bottom-up, gestito attivamente, che punta a raccogliere gli alti benefici associati a un paniere globalmente diversificato di titoli high yield a distribuzione selezionati in tutto il mondo, inclusi i Paesi emergenti. L'obiettivo è generare reddito e crescita del capitale in un orizzonte di lungo periodo. Il fondo rientra nell'ambito dell'Articolo 8 del Regolamento sulla trasparenza della finanza sostenibile (SFDR). Visualizza Altro...

Stai per uscire dal sito web di T. Rowe Price

T. Rowe Price non è responsabile per il contenuto di siti esterni, inclusi i dati di performance ivi contenuti. I rendimenti passati non sono indicativi di rendimenti futuri.