Skip to main content

Agosto 2020 / VIDEO

Le politiche monetarie resteranno accomodanti ancora a lungo

Come si stanno muovendo i tassi di interesse a livello globale? Scoprilo in questo video della curva delle Banche Centrali.

L’inflazione e gli shock della crescita globale hanno stimolato un’azione sincronizzata di tutte le banche centrali, con la Federal Reserve e la BCE, in particolare, che molto probabilmente manterranno i tassi a zero ancora per diversi anni.

Nei mercati emergenti, invece, le banche centrali stanno attuando numerosi tagli e Paesi come Cile, Perù, Colombia sono molto vicini alla fine della fase di allentamento monetario. 

Informazioni importanti

Il materiale ha solo scopo informativo e/o di marketing e non è un consiglio o una raccomandazione di investimento. Consigliamo ai potenziali investiori di richiedere una consulenza legale, finanziaria e fiscale indipendente prima di assumere qualsiasi decisione di investimento. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento puó oscillare e gli investitori potrebbero non ottenere l'intero importo investito.

Il materiale non è stato verificato da alcuna autorita di vigilanza in alcuna giurisdizione.

Informazioni e opinioni sono ottenute/ tratte da fonti ritenute affidabili ma non garantiamo completezza ed esaustivitá, né che eventuali previsioni si concretizzino. I pareri contenuti sono soggetti a cambiamento senza preavviso e possono differire da altre società del gruppo T. Rowe Price.

È vietata la diffusione, in qualsiasi forma, della pubblicazione e/o dei suoi contenuti. Il materiale è destinato all’uso esclusivo in Italia. Vietata la distribuzione retail.

Articolo precedente

Luglio 2020 / VIDEO

Perché le azioni dei mercati emergenti sembrano attraenti
Prossimo Articolo

Agosto 2020 / MARKETS & ECONOMY

L'Europa frena il virus e vince sugli USA
202008-1292148

Stai per uscire dal sito web di T. Rowe Price

T. Rowe Price non è responsabile per il contenuto di siti esterni, inclusi i dati di performance ivi contenuti. I rendimenti passati non sono indicativi di rendimenti futuri.