Skip to main content

Febbraio 2020 / INVESTMENT INSIGHTS

Un nuovo patto per il commercio in Nordamerica

L'accordo Usmca presenta aspetti politici bipartisan

Dall'inizio della sua campagna presidenziale del 2016, il presidente Donald Trump ha promesso di abbandonare gli accordi commerciali che ritiene dannosi per l'economia americana. Sostituendo l'accordo di libero scambio nordamericano (NAFTA) con l'accordo USA-Messico-Canada (USMCA), il presidente potrà affermare di aver adempiuto al suo impegno di eliminare "il peggior affare commerciale di tutti i tempi"; un altro passo nella sua campagna "Promesse fatte, promesse mantenute".

Ma il nuovo accordo - pur avendo forse solo un impatto economico limitato - offre spunti per coloro che si trovano in tutto lo spettro politico.

Nel commercio, proprio come la politica, il tempismo è tutto

Data la vicinanza delle elezioni del 2020, i politici statunitensi di entrambe le parti hanno sentito la pressione di pubblicizzare USMCA come un'opportunità per aiutare i loro elettori.

Il presidente, oltre al titolo che adempie una promessa della campagna chiave, può dire che ha stretto un accordo migliore per le aziende, l'agricoltura e i lavoratori americani. Il suo principale negoziatore commerciale, Robert Lighthizer, afferma che il supporto bipartisan per la USMCA mostra che "puoi avere una politica commerciale permanente se ottieni l'equilibrio giusto".

In particolare i democratici erano ansiosi di accettare l'accordo. Nel 2018, hanno preso il controllo della Camera vincendo alcuni quartieri altalenanti suburbani e politicamente più moderati. Il passaggio dell'USMCA consente alla parte di dimostrare di essersi impegnata in negoziati e azioni bipartisan durante una sessione legislativa definita dall'impeachment.

Sostenendo di aver raggiunto disposizioni più rigorose in materia di lavoro all'interno della USMCA, i democratici possono anche sostenere di aver superato i cambiamenti che miglioreranno le prospettive economiche per i lavoratori americani. In particolare, l'AFL-CIO, la più grande federazione sindacale della nazione, con riluttanza ha firmato il patto. I democratici hanno inoltre prevenuto la protezione estesa dei brevetti per i farmaci biologici, che consentirà una concorrenza generica meno costosa sul mercato.

A metà gennaio, l'USMCA era stata approvata da entrambe le case del Congresso degli Stati Uniti e dal governo messicano. Il passaggio dell'accordo canadese sarà richiesto per la piena ratifica.

L'impatto marginale dello U.S.‑Mexico‑Canada Agreement

Sia Repubblicani sia Democratici possono cantare vittoria sul nuovo accordo di scambio nordamericano

L'impatto marginale dello U.S.‑Mexico‑Canada Agreement

Fonte: T. Rowe Price.

Modifiche modeste

Sebbene l'USMCA offra maggiore certezza al commercio, il nuovo accordo tra gli Stati Uniti e i suoi due maggiori partner commerciali altera progressivamente lo status quo. Un'analisi del Fondo monetario internazionale (FMI) ha rilevato che l'impatto dell'USMCA sul prodotto interno lordo degli Stati Uniti sarebbe trascurabile nella sua forma attuale, sebbene l'FMI affermi che avrebbe comportato un certo guadagno materiale su settori specifici, "principalmente guidato da un migliore accesso al mercato. ”

Tra le modifiche: il 75% delle parti automobilistiche dovrà essere fabbricato negli Stati Uniti per poter beneficiare di un trattamento duty-free, rispetto al 62,5% in NAFTA; Il 40% dei valori delle automobili (45% per i camion leggeri) deve essere assemblato da lavoratori che guadagnano un salario minimo di 16 USD all'ora. (Mentre questa modifica comporterà costi più elevati per i produttori statunitensi, l'analista automobilistico di T. Rowe Price Joel Grant prevede che l'industria automobilistica statunitense si adeguerà.)

Inoltre, l'accordo eliminerà anche le tariffe dell'amministrazione Trump su acciaio e alluminio importati da società canadesi e messicane. Anche il mercato lattiero-caseario canadese, da tempo chiuso agli agricoltori statunitensi, sarà più accessibile. E il patto offre alle aziende tecnologiche statunitensi la libertà di trasferire e archiviare dati attraverso i confini del Nord America.

Il patto potrebbe aumentare la fiducia

Mentre USMCA apporta modeste modifiche al NAFTA, riteniamo che potrebbe essere un contributo significativo a una maggiore stabilità nel commercio nordamericano dando alle imprese statunitensi maggiore fiducia negli investimenti, anche se quel beneficio deriva dal rovesciamento dell'incertezza creata dalla minaccia iniziale dell'amministrazione Trump ritirarsi dal NAFTA.

Informazioni importanti

Il materiale ha solo scopo informativo e/o di marketing e non è un consiglio o una raccomandazione di investimento. Consigliamo ai potenziali investiori di richiedere una consulenza legale, finanziaria e fiscale indipendente prima di assumere qualsiasi decisione di investimento. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore di un investimento puó oscillare e gli investitori potrebbero non ottenere l'intero importo investito.

Il materiale non è stato verificato da alcuna autorita di vigilanza in alcuna giurisdizione.

Informazioni e opinioni sono ottenute/ tratte da fonti ritenute affidabili ma non garantiamo completezza ed esaustivitá, né che eventuali previsioni si concretizzino. I pareri contenuti sono soggetti a cambiamento senza preavviso e possono differire da altre società del gruppo T. Rowe Price.

È vietata la diffusione, in qualsiasi forma, della pubblicazione e/o dei suoi contenuti. Il materiale è destinato all’uso esclusivo in Italia. Vietata la distribuzione retail.

Articolo precedente

Febbraio 2020 / VIDEO

Webinar Replay - Disruption 4.0: La tecnologia continua a liberare capacità
Prossimo Articolo

Febbraio 2020 / INVESTMENT INSIGHTS

Coronavirus: i mercati resteranno probabilmente sulle spine nel breve termine

Gennaio 2020 / Investment Insights

Utility: un nuovo settore orientato alla...

Utility: un nuovo settore orientato alla crescita?

Utility: un nuovo settore orientato alla crescita?

Utility: un nuovo settore orientato alla crescita?

David Giroux

David Giroux Portfolio Manager

Gennaio 2020 / Investment Insights

Il tema della reflazione continuerà nel 2020?

Il tema della reflazione continuerà nel 2020?

Il tema della reflazione continuerà nel 2020?

Il tema della reflazione continuerà nel 2020?

Arif Husain

Arif Husain Responsabile International Fixed Income

Stai per uscire dal sito web di T. Rowe Price

T. Rowe Price non è responsabile per il contenuto di siti esterni, inclusi i dati di performance ivi contenuti. I rendimenti passati non sono indicativi di rendimenti futuri.